mask

mask

giovedì 14 luglio 2016

L'ASOCIALE






Ai miei occhi la barca dei miei sogni dovrà essere fine a se stessa e mezzo per trovare, “senza cercarlo”, l'angolo che corrisponde ai miei gusti. Un posticino qualsiasi nel mondo, dove la parola vivere non sia sinonimo di lotta e dove il dio “Denaro”, con la sua schiera di invadenti seguaci, sia costretto a condividere il suo regno con altri dèi che si chiamano Sole, Natura, Pace, Semplicità di Vita.







Nessun commento:

Posta un commento