mask

mask

mercoledì 19 ottobre 2011

CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI


Compilare il questionario con penna a sfera blu o nera.
Controllo bene che sia a sfera e parto.

Persone che hanno dimora abituale nell'alloggio: svariate.
Persone che NON hanno dimora abituale nell'alloggio: tutte le altre.
Indicare il tipo di alloggio: altro tipo d'alloggio (baracca, roulotte, camper, etc...”)
A che titolo la Sua famiglia occupa l'alloggio?
In seguito al versamento di un'ingente somma.
Chi è il proprietario dell'abitazione?
Lo stesso cretino che ha versato l'ingente somma.
L'abitazione dispone di acqua al suo interno?
Solo quando c'è il moto ondoso.
L'abitazione ha un impianto di riscaldamento?
No. In inverno ci scaldiamo correndo molto veloci su e giù per il corridoio.
La sua famiglia dispone di automobili?
Scusa, ma a te che te ne fotte?
Stato civile dell'ultimo matrimonio.
Dell'ultimo!? Ma come cazzo stai!?
Qual'è la sua cittadinanza?
Quella lì, vicino all'edicola. Quella con il foulard in testa.
Dove è nata sua madre?
Guarda nella sua dichiarazione del censimento. Devo fare anche il tuo lavoro?
Dove si trovava alla data del Censimento (9 ottobre 2011)!?
Oddio, Signor Giudice! Non me lo ricordo! Sono innocente!
Nella settimana precedente la data del Censimento (dal 2 all'8 ottobre) ha svolto almeno un'ora di lavoro?
Mannaggia...mi pare di sì, Signor Giudice...saranno stati tre quarti d'ora...non ricordo bene...sono innocente.
Da quale alloggio si reca giornalmente al luogo abituale di studio o di lavoro?
Da quello di mio cognato perché è più vicino.
Ha difficoltà nel vedere?
Fatti i cazzi tuoi.
Ha difficoltà nel ricordare o nel concentrarsi?
Fatti i cazzi tuoi.
Qualora si presentasse l'opportunità, sarebbe disposto/a a inziare un lavoro entro due settimane?
Con te nemmeno se mi uccidono.