mask

mask

giovedì 28 aprile 2011

che culo

Marrakesh - Place El Fna - agosto 2004.
Era il posto perfetto per un attentato, me lo dicevo sempre mentre mangiavo guardando tutto quel casino. 
Ora quel terrazzo non c'è più.
Che culo. 

piove, governo ladro




Una casa vuota
Seduto sul crinale

Al riparo dal nemico
Carne sorpresa
Morta in un cantiere
Appesa ad un albero agonizzante
E' la tua casa distrutta
Ogni uomo solo è una casa vuota
Il vento di lupo soffia
Canzoni nell'aria
Un cuore che nessun essere umano conoscerà
Chi siamo?
Siamo solo un doloroso ricordo
Del nostro amore eterno
Una lingua secca e silenziosa
Ogni uomo solo è una casa vuota
Ogni uomo solo è un vuoto
Vieni da me
Questa casa vuota ti spinge ad uscire
Chi siamo?
Siamo solo un doloroso ricordo
E' la tua casa distrutta
Ogni uomo solo è una casa vuota
Una casa vuota
Una casa vuota

Sylvert Hoyem