mask

mask

giovedì 29 dicembre 2011

domenica 25 dicembre 2011

la miseria è una farfalla


Michela Rossi ha trovato un tetto e non dorme più su una panchina. Natale è passato.Tra un po' Michela Rossi tornerà a dormire su quella panchina.Fino a Natale prossimo. Quando su quella panchina non ci sarà più Michela Rossi.


giovedì 22 dicembre 2011

--------------------------------------------------------------------------



Non dovremmo montarci la testa e cercare di essere almeno due buoni amici.”

Come si dice quando il cuore perde colpi?
Aritmia cardiaca.
Il mio cuore sta diventando aritmetico.
E non riesco più a ridere.

Continua ad andare su e giù per quel corridoio buio
E a cantare finché avrai voce
A me i corridoi bui hanno sempre messo paura
Se non ho un amico che mi tiene la mano

E poi non so cantare

Buon Natale

lunedì 12 dicembre 2011

Paul Weller plays 'You Do Something To Me'





Fai qualcosa per me, da qualche parte nel profondo
Potrei avvicinarmi ad una pace che non riesco a trovare
Ballando verso il fuoco solo per prendere una fiamma
Basta avvicinarsi, avvicinarsi abbastanza
Per dirti che .....
Fai qualcosa per me, qualcosa di profondo 

sabato 10 dicembre 2011

lunedì 5 dicembre 2011

martedì 29 novembre 2011

The Cure - Faith (version 2005)



Prendimi se cado
Sto perdendo la presa
Non posso continuare in questo modo
E ogni volta
Che mi giro dall'altra parte
Perdo ad un altro cieco gioco
L'idea di perfezione mi trattiene
Improvvisamente ti vedo cambiare
Tutto in una volta
Lo stesso
Ma la montagna non si muove

Stuprami come un bambino
Battezzato nel sangue
Dipinto come un santo sconosciuto
Non c'è più nulla, se non la speranza
La tua voce è morta
E vecchia
E sempre vuota
Fidati di me in questi anni così vicini
Momenti perfetti attendono
Se solo potessimo rimanere
Per favore
Dimmi le parole giuste
O piangi come un pagliaccio sulla sua pietra bianca
E resta 
Perso per sempre in una folla felice

Nessuno solleva le mani
Nessuno solleva gli occhi
Giustificata da parole vuote
La festa diventa sempre più bella

Sono andato via da solo
Con più nulla
se non la fede


Robert Smith

lunedì 28 novembre 2011


Me lo sono tenuto dentro per anni, per non correre il rischio di passare da ignorante, ma adesso che l'ha detto anche Morgan posso urlarlo con tutta la voce che ho:

             I Baustelle fanno cagare!!

Ohh...che bene che mi sento.

mercoledì 23 novembre 2011

camminando gattoni



Sono stanco di bimbi che frignano - E di smorfie che annoiano a morte - Di cani che si fermano ad ogni pisciata di cane - Di vuoti a rendere - Senza cauzione - E non chiamarla presunzione - E' il tempo che passa - Ed insegna a mentire

Non fosse per quelli - Che nemmeno conosco - E che non so dove siano - Reciterei anch'io - In piedi sulla sedia - Con il grembiule stirato - Ed il moccio al naso - I buchi dei denti da latte - E le mani annodate dietro la schiena

Per fortuna mi basta ancora una canzone - Che nemmeno conosco
E qualcuno che riesca a farmi ridere - Che non so dove sia

martedì 22 novembre 2011

Il Re Pallido




DAVID FOSTER WALLACE
avesse scritto anche solo questo paragrafo ne sarebbe comunque valsa la pena.

domenica 20 novembre 2011

giovedì 17 novembre 2011

O'CHILDREN BY NICK CAVE




 Passami quella piccola, graziosa pistola
Mia cara, mia unica
Gli spazzini stanno arrivando, uno alla volta,
tu non vuoi nemmeno lasciarli cominciare



O bambini
Noi abbiamo la risposta a tutte le vostre paure
è breve, è semplice, è chiara come il cristallo
è qui attorno, è qui da qualche parte,
persa fra le nostre vincite


Ehi, piccolo treno! Aspettami!
Una volta ero cieco, ma adesso vedo.
Hai tenuto libero un posto per me?
E' solo un prodotto dell'immaginazione?
Ehi, piccolo treno! Aspettami!
Ero tenuto in catene, ma adesso sono libero
Sono sospeso lì, non lo vedi?
In questo processo di eliminazione
Ehi, piccolo treno! Stiamo tutti saltando sopra
il treno che conduce al Regno
siamo felici, Ma, ci stiamo divertendo,
è oltre le mie più azzardate aspettative


Nick Cave

mercoledì 16 novembre 2011

alla canna del gas







Questa è l'auto del mio dirimpettaio così come l'ha trovata stamattina e credo anche di sapere chi è stato. Adesso sicuramente si fregherà le ruote della mia con il favore dell’oscurità e io sarò costretto a fare la stessa cosa con quelle  della signora Sanguinari. 
Il ragionier Rossofuoco ha sequestrato le cassette della posta e vuole ventidue euro di riscatto per restituirle e il figlio dei Crisantemo ha tentato di dare fuoco al condominio per incassare i soldi dell'assicurazione. 
La signora Butano, di anni ottantasei, si è messa a fare la badante alla  badante rumena che ne ha ventisette in cambio di un piatto caldo e io mi sto organizzando con un gruppetto di rom per fregarmi le grondaie del tetto.
Stasera volevo anche andare al ristorante, ma sono tutti pieni.  

mercoledì 2 novembre 2011


“Cazzo stai facendo!?”
“Mi avevi detto che è pittura lavabile.”
“Lavabile non vuol dire che puoi passarla con la spugnetta bagnata! Guarda che merda che hai combinato! E se ti dicevo che era infiammabile cosa facevi? Mi davi fuoco alla casa?”
“Ma cosa vuoi che ne sappia io...”
“Hai detto la stessa cosa quella volta che hai lasciato la bottiglia di Ferrarelle sul piano della cucina senza avvertirmi che dentro c'era l'antiparassitario per i ciclamini.”
“Però sei ancora vivo.”
“Sì, ma con la certezza che sarò tra quelli che muoiono per un incidente domestico. E doloso, tra l'altro.”
“Almeno ti togli il problema di dover smettere di fumare.”
“Che si mangia?”
“Il baccalà con la polenta che c'era in frigo.”
“Ostia...”

Francesco De Gregori - La Casa del PaZzo

lunedì 31 ottobre 2011

questa invece è una canzone per tutti quelli che stanno guardando qualcosa o qualcuno di spalle che se ne va

The Passions - Hunted


Hippiaeeehhh...hippiahohohohohooo


Mi sono accorto che rispondo al cellulare con la mano sinistra e me lo porto all'orecchio sinistro. Penso che dipenda dal fatto che quando sono nato io dovevi tenere la cornetta con una mano e comporre il numero con l'altra.

domenica 30 ottobre 2011

se



Se fossi un cigno, sarei andato.
Se fossi un treno, sarei in ritardo.
E se fossi un uomo buono,
Mi piacerebbe parlare con te
Più spesso di quanto non faccia.

Se fossi a letto, potrei sognare.
Se avessi avuto paura, mi sarei nascosto.
Se diventassi pazzo, siete pregati di non inserire
Cavi nel mio cervello.

Se fossi la luna, mi piacerebbe essere alla moda.
Se fossi una regola, vorrei piegarla.
Se fossi un uomo buono, mi piacerebbe capire
Gli spazi che esistono tra gli amici.

Se fossi da solo, vorrei piangere.
E se fossi con voi, sarei stato a casa all'asciutto.
E se diventassi pazzo,
Mi faresti ancora partecipare al il gioco?

Se fossi un cigno, sarei andato.
Se fossi un treno, sarei di nuovo in ritardo.
Se fossi un uomo buono,
Mi piacerebbe parlare con te
Più spesso di quanto non faccia.

giovedì 27 ottobre 2011

FORCED FT NIKO- TRE METRI SOPRA IL CIELO.wmv


Questo video l'ho fregato da ciclofrenia e gli chiedo scusa.
Provate ad ascoltarlo tutto, se ce la fate, e poi non vi sentirete più gli stessi.
Anzi, non sentirete proprio più niente.
Per il resto dei vostri giorni.

Iggy Pop - Spanish Coast [05]




Morire, morire, morire su una costa spagnola 


Morire come un pagliaccio senza amici intorno 

Questa era una città spagnola 
 

Morire, morire, morire su una costa spagnola 

Morire come una mosca senza un amante da rimpiangere 

Su una scatola bianca alta su un mucchio di rocce 

Potrai impazzire per il mare confuso 
 

Morire, morire, morire su una costa spagnola
Morire come un amore quando hai ucciso la colomba
Se non ci credi
Puoi lasciare i tuoi angeli e perderla
Non puoi usarla, la vita

martedì 25 ottobre 2011

lunedì 24 ottobre 2011

Tom McRae - The Boy with the Bubblegun




Il ragazzo con il bubblegun
Sto prendendo la mira
Non riesce a colpire per ferire o causare dolore
Se le parole potessero uccidere vorrei urlare il tuo nome
Sono il ragazzo con il bubblegun
Il ragazzo con il bubblegun
Sono il ragazzo con il bubblegun che ha un lavoro da fare
Se i brani potessero uccidere questo sarebbe per per te

domenica 23 ottobre 2011

giovedì 20 ottobre 2011

mercoledì 19 ottobre 2011

CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI


Compilare il questionario con penna a sfera blu o nera.
Controllo bene che sia a sfera e parto.

Persone che hanno dimora abituale nell'alloggio: svariate.
Persone che NON hanno dimora abituale nell'alloggio: tutte le altre.
Indicare il tipo di alloggio: altro tipo d'alloggio (baracca, roulotte, camper, etc...”)
A che titolo la Sua famiglia occupa l'alloggio?
In seguito al versamento di un'ingente somma.
Chi è il proprietario dell'abitazione?
Lo stesso cretino che ha versato l'ingente somma.
L'abitazione dispone di acqua al suo interno?
Solo quando c'è il moto ondoso.
L'abitazione ha un impianto di riscaldamento?
No. In inverno ci scaldiamo correndo molto veloci su e giù per il corridoio.
La sua famiglia dispone di automobili?
Scusa, ma a te che te ne fotte?
Stato civile dell'ultimo matrimonio.
Dell'ultimo!? Ma come cazzo stai!?
Qual'è la sua cittadinanza?
Quella lì, vicino all'edicola. Quella con il foulard in testa.
Dove è nata sua madre?
Guarda nella sua dichiarazione del censimento. Devo fare anche il tuo lavoro?
Dove si trovava alla data del Censimento (9 ottobre 2011)!?
Oddio, Signor Giudice! Non me lo ricordo! Sono innocente!
Nella settimana precedente la data del Censimento (dal 2 all'8 ottobre) ha svolto almeno un'ora di lavoro?
Mannaggia...mi pare di sì, Signor Giudice...saranno stati tre quarti d'ora...non ricordo bene...sono innocente.
Da quale alloggio si reca giornalmente al luogo abituale di studio o di lavoro?
Da quello di mio cognato perché è più vicino.
Ha difficoltà nel vedere?
Fatti i cazzi tuoi.
Ha difficoltà nel ricordare o nel concentrarsi?
Fatti i cazzi tuoi.
Qualora si presentasse l'opportunità, sarebbe disposto/a a inziare un lavoro entro due settimane?
Con te nemmeno se mi uccidono.  

giovedì 13 ottobre 2011

Il siparietto del TG4


Andiamo a sentire cosa pensa la gente.
“Buongiorno signora, vedo che ha il quotidiano sotto braccio. Qual'è a notizia che l'ha colpita di più oggi?”
“Certamente l'accanimento contro il Presidente del Consiglio da parte della magistratura che è davvero indecente. Me lo lasci dire: è proprio un'indecenza.”
“Grazie, signora.”
“Buongiorno signore, vedo che ha il quotidiano sotto braccio. Qual'è la notizia che l'ha colpita di più oggi?”
“Io vi manderei tutti a fanc...”
“Grazie, signore.”
“Buongiorno signore, vedo che ha il quotidiano sotto braccio. Qual'è la notizia che l'ha colpita di più oggi?”
“Beh, sicuramente il catastrofismo alimentato da certa stampa che è davvero indecente. Me lo lasci dire: è proprio un'indecenza.”
“Grazie, signore.”
“Buongiorno signora, vedo che ha il quotidiano sotto braccio. Qual'è a notizia che l'ha colpita di più oggi?”
“Che minchia ne so. Lo uso per pulire i vetri.”
“Buongiorno signore, vedo che ha il quotidiano sotto braccio. Qual'è a notizia che l'ha colpita di più oggi?”
“E' morta la signora Calandrati, quella che teneva l'ortofrutta in via Armellina. Partecipano il figlio Gianni, la nuora Amelia...”
“Grazie, signore.”
“Buongiorno signora, vedo che ha il quotidiano sotto braccio. Qual'è la notizia che l'ha colpita di più oggi?”
“Beh, pare che Emilio Fede abbia le emorroidi. E' un bel fastidio.”
“Grazie, signora. Questa tagliala Auronzo! Dai che ce ne torniamo a casa!”

mercoledì 12 ottobre 2011

La Norma

Ci resto sempre un po' male quando mi dicono che non sono normale.
Per un po' mi sono anche messo la cravatta, perché era normale. 
Ho partecipato al gran carnevale, perché lo facevano tutti ed era normale. 
Ne ho avuto anche il mio piccolo tornaconto personale. 
Ho detto sì davanti al prete perché lo facevano tutti ed era normale. 
(Poi l'hanno allontanato dalla parrocchia perché metteva le mani addosso ai bambini. Ho detto sì davanti ad un pedofilo.) 
Mi sono comprato una bella macchina e mi sono sentito normale.
Per un po'.
Il problema è che nella normalità c'è sempre qualcosa che stride, qualcosa di  simile al rumore che fa il gessetto strisciato sulla lavagna senza averlo spezzato prima.
Emilio Fede è una persona normale, così come lo sono Lele Mora, Fabrizio Corona e Bruno Vespa.
E stridono.
Se non li sentite vuol dire che siete normali.

Ho provato in tutti i modi ad andare d'accordo con la Norma, ma non c'è stato verso.
Preferisco la Bice, che almeno mi lascia fare quel cazzo che voglio.

lunedì 10 ottobre 2011

Non ascoltate mai questa canzone con il volume a manetta se siete di notte, da soli, in un'autostrada deserta, perché vi ritrovate a 200 all'ora senza nemmeno accorgervene e rischiate di schiantarvi contro il guard-rail.
A me è successo.
Ma a me succedono solo stronzate.
Soprattutto in autostrada. 

http://www.youtube.com/watch?v=Aic_vqEXaNU

venerdì 7 ottobre 2011

“Lui per me era Dio. Charlie Parker era Dio. E se Dio si droga, il minimo è che lo faccia anch'io.”

(Chet Baker)


http://www.youtube.com/watch?v=UOEIQKczRPY

lunedì 3 ottobre 2011

Gran macchina la Panda


Volevamo andare a vedere l'Atlantico e avevamo solo una Panda 30 di seconda mano, quindi siamo andati  a Lisbona con quella.
Andata e ritorno. 6000 km. A cento all'ora.
Siamo stati via un mese, siamo tornati e abbiamo rottamato sia la Panda che noi stessi.
Ti ricordi?
Poi l'ho rivisto l'oceano, ma andandoci in aereo. 
E non è per niente la stessa cosa.
Gran macchina la Panda...
E gran poca cosa l'oceano...

L'estate è finita. Andate in pace.


giovedì 29 settembre 2011

notizie dal mondo


Adesso vi fanno partorire con il gas esilarante. 
Geniale. 
Potete finalmente sparare fuori il bebè tra una sganasciata e l'altra.

Da un cartello attaccato al lampione sotto casa: trovata testuggine marina (strisce rosse sul muso) dimensioni circa cm.15 x 10 (carapace) chiamare il numero...........
Minchia, nemmeno vivessi in Amazzonia.

Sento: “Ahhhh!”
C'è una vespa che peserà due etti attaccata al vetro della finestra.
Mai vista una bestia così grande.
“Se ne andrà.”
“Ma no, cretino! Non vedi che è incinta? Ti riempie la casa di vespine!”
“Le vespe restano incinte?”
Non ottengo risposta e me ne torno di là.

Sono sceso dal tram e ho dovuto chiamare il 118 perché un tipo ha avuto una crisi epilettica. Si è irrigidito ed è crollato a terra sbrodolando bava dalla bocca. Ho saltato la colazione al bar e sono andato in banca a pagare quel famoso M.A.V.
Proprio al limite della scadenza.

Mi sento scaduto.

mercoledì 28 settembre 2011

la sindrome della prima persona


Da Healt: creatività, depressione e suicidio sono correlati.
Dickens, Keats, Tennesse Williams soffrivano di depressione.
Hemingway, Sylvia Plath, Wallace, si sono suicidati.
Poiché questi scrittori scrivevano in prima persona, questa caratteristica è considerata un segno di rischio.
Io non sono uno scrittore, ma i sintomi ce li ho tutti.
Da ora in avanti scriverò solo in terza persona.
Vi consiglio di fare lo stesso, che non si sa mai.

venerdì 23 settembre 2011

lunedì 19 settembre 2011

Bum!


Salvarti da quella promessa scivolata via senza avvertire, esplodere come bombe,  superare questo frastuono osceno, tirasene fuori, schizzare più in alto, dove non c'è voce o miseria che possa arrivare. 
Esplodere con te, se solo sapessi dove trovarti.

live - Tired Of me - Mental Jewelery



Tired of the water
Tired of the wine
Tired of the future
Tired of time
Tired of the madness
Tired of the steel
Tired of the violence
Tired of me
                                               

venerdì 16 settembre 2011

se ci andavo a piedi facevo prima


Cassa Previdenza.
(che sembra un'opera di beneficenza ma non lo è) 
Dichiarazione dei redditi on-line. 
(ma quali redditi?) 
Allegare copia documento d'identità e indirizzo PEC valido. 
Spendo venti euro e mi faccio la PEC. 
Completare l'iscrizione. 
Niente. 
Chiamo il call-center. 
“Probabilmente è il suo sistema operativo.” 
Cambio sistema operativo. 
Niente. 
Chiamo il call-center. 
“Il call-center è attivo dalle ore...” 
Invio il file alla commercialista assieme ad un paio di bestemmie che magari lei ci riesce. 
Niente. 
Chiamo il call-center. 
“Cambi la password e ci invii di nuovo la richiesta.” 
Cambio password e invio di nuovo la richiesta. 
Completare l'iscrizione. 
Niente. 
Chiamo il call-center e li mando a fanculo. 
“Invii un fax con questo, quello e quell'altro a questo numero.” 
Invio il fax. 
Ricevo una mail. 
Aprire l'allegato. 
Completare l'iscrizione. 
Matricola numero...minchia. 
La cerco e la trovo. 
Codice PIN.
Copia e incolla. 
Password. 
Invia...iscrizione completata.
Fatto.
E in soli tre giorni.
Ah, se non ci fosse internet...

giovedì 15 settembre 2011

martedì 13 settembre 2011

le vie del signore sono infinite


Ratzinger e Bagnasco dovranno rispondere per crimini contro l'umanità di fronte alla Corte Internazionale dell'Aia.
Forse.
Ormai a piede libero resta solo Dio. 
Forse. 
Non aprite la porta a nessuno.

lunedì 12 settembre 2011

Leonard Cohen - Famous Blue Raincoat [live]



If you ever come by here, for Jane or for me
Your enemy is sleeping, and his woman is free.

Yes, and thanks, for the trouble you took from her eyes
I thought it was there for good so I never tried.

venerdì 9 settembre 2011

giovedì 8 settembre 2011

martedì 6 settembre 2011

Vivere o Niente - Vasco Rossi Testo



E te lo voglio urlare!
Io sto male!

domenica 4 settembre 2011

mercoledì 31 agosto 2011

domenica 28 agosto 2011

"Cunnilingus Post Mortem" - Mamá Ladilla



LA CANZONE PIU' ASSURDA DEL MONDO (A COMINCIARE DAL TITOLO) 
CHI CONOSCE IL LATINO POTRA' COMPRENDERE ANCHE LA PROFONDITA' DEL TESTO (IO L'HO CAPITO ANCHE SENZA SAPERE IL LATINO, MA IO SONO UN GENIO)

NON HO VOGLIA DI FARE UNA BEATA FAVA E TEMO CHE NON SIA UNA COSA PASSEGGERA.

venerdì 29 luglio 2011

SUMMER BLOODY SUMMER



.......................DEFAULT............................


Ossigeniamoci bene.
Ne avremo bisogno.

See you AFTER

mercoledì 27 luglio 2011

martedì 26 luglio 2011

Dire Straits - Where Do You Think Youre Going 2 + Lyrics בועז מלמד.mpg






Dove pensi di andare?
Credo che tu non lo sappia nemmeno

venerdì 22 luglio 2011

mercoledì 20 luglio 2011

lunedì 18 luglio 2011

Peter Murphy & Trent Reznor - A Strange Kind Of Love

La buona o la cattiva strada?
Basta che non sia asfaltata.

giovedì 14 luglio 2011

Claudio lolli - Quello che mi resta


Stasera, se non viene giù il diluvio, vado a vedere Claudio Lolli.
Saremo in pochi.
Ci sarà spazio.
Perché Lolli è un'istigazione al suicidio:)


ma gli voglio tanto bene.

martedì 12 luglio 2011

Piero Ciampi - Te lo faccio vedere chi sono io.

se fossi stata una donna mi sarei cercata un uomo così

lunedì 11 luglio 2011

The White Stripes- One More Cup of Coffee



L’unica cosa che riesco ancora a sopportare di questo mondo perverso è il canto degli uccelli.
Una volta non li sentivo nemmeno.
Magari è la volta buona che riesco a farmi ascoltare anch’io.

domenica 10 luglio 2011

mercoledì 6 luglio 2011

martedì 5 luglio 2011

Alberto Radius - 08 Un Amore Maledetto - Carta Straccia



Questo è un gioco all'esaurimento.

CiEffeEsse

C.F.S. 
Chronic Fatigue Syndrome.
Sindrome da fatica cronica.
"Non è alleviata dal riposo, si esacerba con piccoli sforzi e provoca una sostanziale riduzione dei livelli precedenti delle attività occupazionali, sociali e personali."


Temo di essermela presa. 
Qualcuno sa dirmi come si ripristinano i livelli precedenti?

domenica 3 luglio 2011

giovedì 30 giugno 2011

So che avete ragione voi, 
ma continuerò a fare a modo mio.

mercoledì 29 giugno 2011

venerdì 24 giugno 2011

martedì 21 giugno 2011

La Crus & Syria "Momenti" Live in Milano, Teatro degli Arcimboldi




Ti penso e parlo da sola
guardo la gente, i suoi travestimenti
echi di autostrade larghe
e spiagge libere 
se potessi io me ne andrei
troppo rumore per pensare
troppo silenzio per avere voglia di cantare
di cantare
E viene voglia di lasciarsi andare
non comprare più il giornale
e questa nuova indifferenza...

venerdì 17 giugno 2011

P 38

SIAMO GIA' ALLA P4.
SPERO NON SI DEBBA ARRIVARE ALLA P 38 PER TOGLIERSELI DAI COGLIONI.

giovedì 16 giugno 2011

mercoledì 15 giugno 2011

mercoledì 8 giugno 2011

no comment


Purtroppo non è un fotomontaggio, hanno fatto la "Festa per il caro amico Silvio" ma lui non c'era. 
Ci hanno messo un cartonato!
Nemmeno Totò arrivava a questi livelli.

Peace of Iona (live) - The Waterboys

sabato 4 giugno 2011

Pink - Led Zeppelin cover - Babe I'm gonna leave you

"è solo lama di luna, luna che taglia la strada"

Seduto su questo divano dalle quattro e mezza. 
Mi sembra mezzogiorno.
Brutta l'insonnia. 
Aspettare...
Come alla fermata del tram.
Andrò a vivere su un albero.
Imparerò a cinguettare.
Aprirò le braccia e proverò a volare.

I'm so sick...I'm so sick and tired...

mercoledì 1 giugno 2011

la vispa teresa di vailate

"Una frase infelice che mi offende come cittadina italiana."
Con questa motivazione la signora Teresa Paola Cremona di Vailate (sembra una contessa) ha querelato Silvio Berlusconi per la frase pronunciata prima dei ballottaggi: "Chi vota a sinistra è senza cervello."

E brava la Teresa!

N.D.R: io non so se la Teresa sia scema o no, però so benissimo che se un cretino ti dice che sei scemo di solito lo fa per sembrare intelligente.