mask

mask

domenica 25 marzo 2012

Pennette alla Qualunque


1-Apri il frigorifero e non farti prendere dallo sconforto. Basta insistere, credi a me.
2-Pesa cento grammi di pennette della Barilla e metti a bollire l'acqua dopo averla salata senza esagerare come al solito.
3-Se non hai nemmeno le pennette ed il sale non so proprio cosa dirti, figliolo. Scendi dal kebabaro sotto casa e fatti dare gli avanzi a credito.
4-Estrai dal freezer quella mezza cipolla rossa e tagliala a listarelle sottili stando attento a non amputarti un dito perché la cipolla ghiacciata non fa piangere ma è pericolosissima da tagliare.
5-Metti un po' d'olio d'oliva in una pignatta e fai soffriggere la cipolla assieme ad uno spicchio d'aglio. Se non hai lo spicchio d'aglio prova con quello liofilizzato che è nascosto in fondo alla mensolina da quando esiste quella cazzo di mensolina.
6-Estrai da in fondo al freezer, ma proprio in fondo in fondo, quel filetto di salmone della Norvegia che è lì da quando esiste quel cazzo di freezer e taglialo a listarelle sottili pure lui.
7-Tira fuori dal vasetto dell'As do Mar quell'ultimo pallido filetto di sgombro sott'olio e fai la stessa cosa.
Se questa faccenda delle listarelle ti irrita fai un po' come ti pare. Cubetti, sfere, piramidi, tetaedri...
8-A questo dovrebbe venirti un colpo di genio, ma se non ti viene aggiungi qualcosa a caso prendendolo dal frigo ad occhi chiusi. A me è capitato l'ultimo peperone sott'olio della Peperlizia. 
9-Butta tutto nella pignatta e fai andare a fuoco lento. Intanto fumati una sigaretta, pulisciti le orecchie o canta un motivetto dell'Aida a tua scelta.
10-Una volta cotta la pasta vestiti elegante e servi in tavola.
11-Se non c'è nessuno vestiti elegante lo stesso e serviti da solo, vedrai che successone...



5 commenti:

  1. io m'autoinvito, ma in felpa e spettinata ok?

    RispondiElimina
  2. mmm....per le pennette alla Qualunque è richiesto l'abito da cerimonia, ma se tu vai alle cerimonie con la felpa va bene lo stesso.

    RispondiElimina
  3. Quoto gli ultimi due punti.
    Ti regalo un corso di cucina, il libro della Clerici, un buono per il macdonalds.

    Babbabia peggio di quelle cotte al forno dell'anno scorso.....

    RispondiElimina
  4. secondo me non erano male per nulla...

    RispondiElimina
  5. Sembrerò idiota forse, ma nella frenesia mi capita di tornare a casa e mangiare in piedi davanti alla finestra per non perder tempo. Poi ho letto il tuo post...gli ultimi due punti sono stati veramente illuminanti. Lo farò al più presto!

    RispondiElimina