mask

mask

sabato 4 giugno 2011

"è solo lama di luna, luna che taglia la strada"

Seduto su questo divano dalle quattro e mezza. 
Mi sembra mezzogiorno.
Brutta l'insonnia. 
Aspettare...
Come alla fermata del tram.
Andrò a vivere su un albero.
Imparerò a cinguettare.
Aprirò le braccia e proverò a volare.

I'm so sick...I'm so sick and tired...

6 commenti:

  1. Eh si, dobbiamo essere grati all'insonnia, ci rende capaci di poesia.

    RispondiElimina
  2. Un albero che non sia già prenotato da un prossimo supermercato, spero :)

    RispondiElimina
  3. http://www.tate.org.uk/modern/exhibitions/jeffwall/infocus/section3/img5.shtm

    RispondiElimina
  4. Appena senti un rumore sospetto tipo motosega ti conviene salirci sui tuoi alberi... incatenartici ... urlare che devono passare sul tuo cadavere ... insomma, tutto ma non stare lì a piangere.
    Io l'o fatto.
    (Sì okay, ho scelto la terza opzione, niente di eroico o pericoloso, e con ciò?)
    Per costruire una piscina davanti alla mia classe tagliarono tutti gli alberi, tranne le ultime due betulle, che sono ancora lì, davanti alla mia finestra, ad accogliere gli uccellini sfrattati.

    RispondiElimina
  5. grazie...infondo è vero ci ritroveremo tutti lì , spero in posto meraviglioso , spero di mancargli almeno un pò...lui tanto !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. anche io ho qualcuno da quelle parti che vorrei tanto rivedere, marianna.

    RispondiElimina