mask

mask

sabato 20 novembre 2010

Il Poeta

Sandro Bondi, sinistro ministro ai Beni Culturali di un paese inquietante. Poeta illuminato dal calore di una termocoperta.
A Silvio
Vita assaporata
Vita preceduta
Vita inseguita
Vita amata
Vita vitale
Vita ritrovata
Vita splendente
Vita disvelata
Vita nova

Vita di merda (n.d.r.)



3 commenti:

  1. Silvio! un dì bischerate!

    La Vita era una signora di un paesino dell'interland bolognese, un po' la matta del paese, che quando arrivava primavera si metteva in terrazza a cantare e malediva i passanti ignari del loro destino. Tutto rigorosamente in dialetto.
    Chissà cosa avrebbe detto, quale cantilena avrebbe intonato in onore al povero silvio eheheh

    Hai cominciato a mangiare qualcosa di buono?

    RispondiElimina
  2. mi sono mangiato addirittura due fruttini di marzapane.
    Viva la Vita!

    RispondiElimina